Ignorai la battutaccia, ringraziando in il silenzio intanto che lui armeggiava unitamente il telefono.

Ignorai la battutaccia, ringraziando in il silenzio intanto che lui armeggiava unitamente il telefono. “Questo ГЁ il tuo spaccato?” mi chiese sgranando gli occhi. “Devi accludere altre immagini e una enunciazione! Non ce l’hai una immagine giacchГ© stai con palestra?” “Io non vado in palestra.” Nei venti minuti affinchГ© seguirono Vincenzo si dedicГІ verso sistemare …

Ignorai la battutaccia, ringraziando in il silenzio intanto che lui armeggiava unitamente il telefono. Read More »